Concerto di Natale 2018

CORO QUODLIBET

Mercoledì 26 dicembre
ore 17.30
INGRESSO LIBERO

coro-quodlibet

Roberta Paroletti e Alberto Boischio  pianoforte a 4 mani
Claudio Cavallini  percussioni
Emanuele Pedrini direttore

PROGRAMMA

Ave Maria (Saint Saens)

George Friderich Händel (1685-1759)
“ZADOK THE PRIEST”

George Friderich Händel
dall’oratorio “Messiah”: n°44“Hallelujah

CHRISTMAS CAROLS
raccolta di carole natalizie
Tu scendi dalle stelle (S.Alfonso Maria de’Liguori)
Dolci campane a Natale (Canto tradizionale tedesco)
O Holy Night (Adolphe Adam)
O Tannenbaum (Canto tradizionale tedesco)
The first Noel (Canto tradizionale inglese)
Adeste fideles (John Francis Wade)
We Wish You a Merry Christmas (Canto tradizionale inglese)
Jingle bells (James Lord Pierpont)
Joy to the world (George Friderich Handel)
Les anges dans nos campagnes (Canto tradizionale francese)
Stille nacht (Franz Xaver Gruber)
Happy white Christmas (Irving Berlin)

 

L’Associazione culturale musicale “Quodlibet”, con orchestra e coro, si è costituita all’inizio del 2004 a Mogliano Veneto. I componenti del coro provengono da una pluriennale esperienza specifica e attualmente danno vita ad un organico di oltre ottanta elementi; la sezione strumentale è formata esclusivamente da professori d’orchestra altamente qualificati e spazia dall’organico da camera fino a quello dell’orchestra sinfonica al gran completo.
Il repertorio, per lo più sacro e lirico, abbraccia la produzione musicale che va dalla polifonia del XVII secolo alle composizioni contemporanee. Tra i titoli spiccano in particolare: Requiem KV 626- Missa brevis “Spatzen Messe” KV 220- Vesperae solemnes de confessore KV 339- Vesperae de Dominica KV 321- Sinfonie n° 25 in Sol KV 183- n° 28 in Do KV 200- n° 29 in La KV 201- n° 30 in Re KV 202 di W.A. Mozart; Stabat Mater op. 58 di A. Dvorák, Missa Sancti Nicolai- Missa brevis St. Joannis de Deo “Kleine Orgelmesse”- Paukenmesse di J. Haydn, Messa di gloria di G. Puccini, Carmina burana di Carl Orff, Requiem in do minore di Luigi Cherubini, Cavalleria Rusticana di P. Mascagni, Attila di Giuseppe Verdi, due Cantate del compositore contemporaneo Puccio Migliaccio.
L’Associazione “Quodlibet” si è esibita in molte sedi prestigiose, fra le quali: la Chiesa degli Eremitani e la Chiesa S. Maria dei Servi in Padova, la Chiesa di S. Francesco e il Tempio di S. Nicolò in Treviso, la Chiesa di S. Pietro in Reggio Emilia, le Chiese di S. Salvador, di S. Maria dei Miracoli, di S. Giovanni in Bragora e della Pietà in Venezia, la Chiesa di S. Lorenzo in Venezia-Mestre, il Palazzo Pisani Moretta in Venezia, la Chiesa dei SS. Filippo e Giacomo in Cortina, la Chiesa di S. Tomaso in Verona, la Chiesa di San Marco in Milano, gli Auditorium di Feltre e Cortina e del Conservatorio Pollini di Padova, il Teatro Comunale di Belluno e il Teatro Grande di Brescia.
In questi anni ha inciso e pubblicato numerosi CD e DVD.
Emanuele Pedrini è il direttore artistico e musicale dell’Associazione.

Emanuele Pedrini
Nato a Livorno ma cresciuto a Parma, a soli cinque anni è stato ammesso nel coro di voci bianche della “Società Corale di Parma”. Al termine degli studi ha iniziato la carriera da baritono ed è stato scritturato in varie importanti produzioni liriche. Nel frattempo si è diplomato in Musica Corale e Direzione di Coro, Composizione e Direzione D’orchestra, collaborando con Enti quali Teatro Regio di Parma, Teatri di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Mantova e Pavia. È stato Direttore del Coro Lirico Marchigiano “Vincenzo Bellini” di Ancona e del coro del Teatro Nazionale Sao Carlos di Lisbona. È socio fondatore nonché direttore artistico dell’Associazione Culturale Musicale “Quodlibet” di Mogliano Veneto (TV), costituita da orchestra e coro: con queste formazioni ha effettuato numerose registrazioni video-discografiche.

Lascia una risposta